domenica 31 gennaio 2010

Cough cough

Latito un pochino, ma ho una novità per chi aspetta news sulla mia casina nuova: hanno cominciato a mettere le piastrelle del bagno!! Yeah!
Ovviamente tutto è partito con un piccolo ma insidioso problema... le mattonelle a mosaico sono di 1mm più grandi di quelle lisce (e meno male che sono pure di prima scelta!) e i distanziatori che avevano i nostri operai erano addirittura troppo grandi. Non sarebbe tornato niente se non Tommi non avesse trovato questo escamotage: al posto dei distanziatori a crocetta abbiamo messo delle rondelle di ferro! Guardate che carine, quasi quasi le lasciamo ; )

Ieri pomeriggio sono stata al Vintage Selection e mi sarei portata via tutte le borse che c'erano. Alla fine i miei acquisti per me non sono stati di vintage vero e proprio (ma modelli riproposti) per due motivi: il primo è legato al prezzo esorbitante a cui vendono certe cose
anche se non sono di marca e il secondo è che certi abiti, camicette ecc un po' puzzano e un po' non me le vedo proprio addosso, le puoi mettere solo se ti vesti sempre in un certo modo, altrimenti rischiano di finire in fondo all'armadio, tristemente abbandonate (eppure avevano dei bauli di Louis Vuitton con tanto di adesivi dei paesi visitati davvero spettacolari - prezzo non esposto, eh!).
Per Tommi ho comprato un bel maglione blu, di quelli con le toppe in tessuto sui gomiti, le spalle ecc. Sono una frana a descriverlo: vi metterò una foto, va!
Per mamma e suocera due spille molto particolari da le18.00 brand di un gruppo di simpatiche e creative ragazze: visitate il loro sito! Io mi sono presa pure una borsa di velluto a coste color crema con una fantasia verde-marrone a quadrati anni '60, con i manici, il fondo ed un grande bottone quadrato in legno: bellissima.
Le spille invece sono dipinte o decorate usando carte da parati vintage su pezzi di legno recuperati da tavoli, persiane o altri mobili.

Ultimi due aggiornamenti: occhiali da Anacleto comprati e già li amo. Avatar di Etsy cambiato con i puntaspilli, e ora pian pianino cambio anche in tutto il resto di siti e social network, in modo da avere ovunque lo stesso ed essere più riconoscibile.

Ah, vorrei ancora un suggerimento da voi: tra qualche mese (si spera presto!) Etsy darà la possibilità di controllare da un unico account più negozi. A tal proposito, una volta traslocato ovviamente, pensavo di sdoppiare il negozio: da una parte le cose di carta, dall'altra quelle di stoffa. I nomi diventerebbero: La
Pirillinca Couture e La Pirillinca Paper.
Questo perché la mia intenzione, una volta trovato il mio angolino creativo in casa nuova, è di fare fare fare tante cose nuove,come anche avevo scritto nei miei buoni propositi del 2010.
Che ne dite? Vi sembra una buona idea?

9 commenti:

Kosmika ha detto...

Approvo in pieno la scelta delle mattonelle! io ho il bagno dello stesso colore e lo adoro ;) eheheh!
Per il negozio non saprei, per il momento va bene così, è molto colorato e le creazioni in stoffa non stonano con le altre. Quando ti insedierai nel tuo nido e aumenterai la produzione forse dividerle potrebbe essere una buona idea, in bocca al lupo! ;)

Mairi ha detto...

Non avevo ancora visto gli occhiali da Anacleto :D
Appena Etsy darà la possibilità magari dividere il negozio in due mantenendo sempre la stessa identità non è una cattiva idea, basta trovare il tempo per seguire bene entrambi :)
In bocca al lupo per il bagno!!

I bijoux dello Stregatto ha detto...

In bocca al lupo per i lavori e per i buoni propositi!!!

Gufobardo ha detto...

in bocca al lupo per tutto...occhiali troppo carini! tutto sta a lavorare sodo per il doppio negozio e poi...perchè no? è il dubbio rimasto anche a me....

Magnolia Wedding Planner ha detto...

bello il colore delle mattonelle bravi! begli anche gli occhiali (uffa che li devo cambiare anche io :-P)
eh brava per esperienza trova un'immagine che ti rappresenti ovunque in modo che tu sia distinguibile al primo sguardo.
Se dividi i negozi e loro ti mettono in grado di seguirli bene ;-) benissimo..eh ma allora si fanno cambiamenti qui eh? :-D
fantastico il link! :-O insegnami come si fa per il feed perchè io sono un po'ispettore rinco

*Evelyn* ha detto...

bRAVISSIMI....
E COMINCIA PRESTO A CREARE!!

RedFenyx ha detto...

In bocca al lupo per il bagno!
Troppo bello il nuovo avatar di FB con gli occhialoni! XD
Bella l'idea degli shop separati, più monotematici sono meglio è!
Ma dove hai letto questa cosa dell'account unico?

verity - un mondo a parte ha detto...

che belle le mattonelle!!! pensa che io in bagno ho mattonelle "vintage", pieni anni 70, cerchi verdi e marroni, a dirlo sembrano orrende ma a vederle son veramente belle e "trendy" ^_^
per la gestione di piuù negozi su Etsy (quando ce ne daranno la possibilità da uno stesso account) io sarei per un sì di prova, nel senso che secondo me va bene se gli items e gli stili son proprio diversi, ma laddove c'è un "filo conduttore" che rende riconoscibili le tue creature pur se diverse, io lascerei tutto in uno ^_^

La Pirillinca ha detto...

Grazie a tutte per i suggerimenti, in effetti ci sono dei pro e dei contro non indifferenti: infatti cercherò di produrre di più in modo da non avere due negozi mezzi vuoti, comunque solo e soltanto nel momento in cui ci daranno la possibilità di seguirli dal medesimo account!

@Silvia/Magnolia - hai visto bello quel matrimonio? quella ragazza è stata veramente bravissima... per i feed devi andare dalle impostazioni del blog, clicchi su feed sito e poi selezioni "completo" nel primo menù a tendina.

@Saori/Red Fenyx - nel forum di etsy, nella sezione delle comunicazioni degli admin.

@Verity - Belle le mattonelle così! Anche noi abbiamo preso (della stessa serie) un decoro a cerchi anni '60! Ci sono state delle discussioni su dove metterle, ma ora sembreremmo decisi... eheheheh, quanto è difficile mettere d'accordo me e Tommi: abbiamo gusti diametralmente OPPOSTI.